Questo sito usa cookie di profilazione anche di terzi. Per maggiori dettagli clicca qui. Se chiudi questo avviso o prosegui a navigare acconsenti all'utilizzo dei cookie.
 Victoria

Victoria

Design Emanuela Garbin, 2021

Tavolino leggero e minimale, realizzato in metallo con finiture anodic bronze, bianco, brunito opaco, nero, greige, magma e oceano. Il piano dalla forma ovale è sorretto da due esili gambe centrali o da un’unica gamba decentrata, rendendo questa versione facilmente accostabile a un letto o a un divano. La stabilità è assicurata da un basamento in legno verniciato come la struttura. Il profilo rialzato del piano agevola il contenimento degli oggetti.

Una forma in equilibrio

Un semplice piano ovale sorretto da un’esile stelo. Il tavolino Victoria prende il nome dalla pura eleganza delle grandi ninfee a cui è ispirato.
Il tavolino Victoria ha la gamba sfalsata rispetto al centro, rendendolo fruibile vicino a un divano, a un pouf, a un letto. Il profilo rialzato è un segno estetico che delimita la forma e contiene gli oggetti.
Basamento, stelo e top condividono la stessa finitura, da scegliere tra le più tradizionali o le più innovative, come la “Oceano” nei toni suggestivi e profondi del blu.
Nella versione più grande l’equilibrio del tavolino Victoria è assicurato dalla doppia gamba centrale e dal doppio basamento.